I rifiuti dei turisti costano 30 milioni l’anno

I rifiuti dei turisti costano 30 milioni l’anno

(Immagine da comune.venezia.it). Secondo i calcoli della Nuova Venezia, calcoli basati sulla quantità di rifiuti prodotti per persona nel Veneto, le presenze turistiche nella Venezia insulare si traducono in un maggior costo di circa 30 milioni di euro per la rimozione e il trattamento dei rifiuti. Il Comune incassa 22 milioni dalla tassa di soggiorno, ma quella somma non viene corrisposta a Veritas, che invece è sostenuta dai residenti. Naturalmente la soluzione di questo ennesimo problema creato dal turismo di massa non consiste, come si potrebbe pensare, nel far pagare una tassa ai turisti; la vera soluzione consiste nel limitare drasticamente il loro numero e solo in un secondo momento nell’imporre un tributo che copra i costi per la città.

Authored by: Administrator

There is 1 comment for this article
  1. Gerhard Schneider at 15:15

    Perché dovremmo pagare di più per la spazzatura i turisti? Le tasse della raccolta degli rifiuti sono già troppo alti.