Mamma li Bulgari

Mamma li Bulgari

Un obbrobrio all’esterno della Scuola Grande della Misericordia, l’altra sera a Venezia.
Il complesso è stato il set, prestigioso ed esclusivo, di una festa privata: la maison Bulgari ha qui presentato la sua nuova collezione di gioielli. Ma alcune immagini della serata ci lasciano alquanto perplessi.

È questo il tono della macchina al servizio della città garantito – nel progetto culturale – da chi ha promesso di prendersi cura di un bene culturale pubblico, nell’interesse di tutti?
Illuminare una facciata monumentale, unico capolavoro incompiuto del Sansovino a Venezia, anche solo per una sera e in questo modo, è puro spettacolo. Ma i nostri monumenti non sono quinte sceniche.
Authored by: TP