I venezian-mestrini scelgono Brugnaro

I venezian-mestrini scelgono Brugnaro

(Immagine dalla Nuova Venezia). Diamo qui l’esito delle votazioni del ballottaggio per la carica di sindaco di Venezia (prendiamo questo dato, come gli altri che riportiamo qui sotto, dal sito ufficiale del Comune di Venezia dopo lo scrutinio di tutte le 256 sezioni):

Luigi Brugnaro:       53,21% (54.405 voti)
Felice Casson:        46,79% (47.838 voti)

L’affluenza è stata del 49,03% degli aventi diritto: 103.827 votanti su 211.720 iscritti. (Sulla forte astensione

trovate su questo sito un altro post, dal titolo: “Venezia indifferente al suo destino”).

In favore di Brugnaro hanno votato principalmente il Lido e l’Estuario (64,7%, ma si tratta solo di 7.597 voti contro 4.137, quindi non decisivi) e Mestre e terraferma, decisive con il 52,7% contro il 47,2 di Casson. Il centro storico si è espresso leggermente in favore di Casson (51,2 contro 48,8). Ma i votanti della terraferma sono stati 67.655 contro i 24.277 del centro storico.
Si può dunque ben dire che arbitri dell’elezione sono stati gli abitanti della terraferma, forse meno sensibili dei veneziani ai disagi della vita in città, all’eccesso di turismo, all’esodo dei residenti, all’invasione dei plateatici, alla presenza delle navi da crociera. E più inclini a favorire progetti di “sviluppo” di porto e aeroporto, anche se a spese dell’integrità della laguna. Forse non a caso la prima affermazione del neo-eletto sindaco è stata: “Ripartiremo proprio da Mestre”.
In generale si può legittimamente ritenere che con questo voto Venezia ha confermato la sua vocazione di città-parco o Disneyland, con musei, canali, ponti e calli cittadine considerati principalmente come attrazione turistica e fonte di ricavi monetari.
In particolare si sono distinti nel favorire Brugnaro gli abitanti di Favaro Veneto (56%), mentre nel centro storico Casson ha avuto la meglio (ma sempre con vantaggi piccoli) in alcune sezioni di Dorsoduro, Santa Croce e Castello.

(Vedere qui i dettagli: http://elezioni.comune.venezia.it/map_ballottaggio.php?consultazione=417).
Leggi qui l’articolo sulle reazioni dei candidati.
Leggi qui l’articolo sul Corriere del Veneto
Leggi l’articolo di Vitucci sulla Nuova Venezia.

Authored by: Administrator