L’ex Magistrato alle acque passerà alla Città Metropolitana

L’ex Magistrato alle acque passerà alla Città Metropolitana

(Immagine: un tratto della laguna veneta presso Mazzorbo). Il ministero delle Infrastrutture annuncia, secondo quanto riporta la Nuova Venezia, che tutte le competenze del Magistrato alle Acque (soppresso dopo i noti episodi di corruzione legati al Mose) passeranno dal Provveditoriato alle Opere pubbliche del Triveneto (al quasle sono state provvisoriamente attribuite) alla nuova Città Metropolitana. Questo è esattamente quanto il sindaco Brugnaro desiderava, anche in vista dell’approvazione del progetto da lui caldeggiato di scavare un nuovo super-canale lagunare per il passaggio delle grandi navi da crociera (il canale cosiddetto Tresse Nuovo). Cercheremo nei prossimi giorni di riferire i commenti degli esperti e delle associazioni veneziane a questa notizia.
Laguna alla città metropolitana

Authored by: Administrator