Gli armatori: “lasciateci inquinare un po’ di più!”

Gli armatori: “lasciateci inquinare un po’ di più!”

Un interessante articolo sul Fatto Quotidiano di sabato 4 giugno riassume in modo conciso e a nostro avviso molto convincente i problemi relativi all’inquinamento provocato nei mari e nei porti italiani dalle grandi navi da crociera, dimostrando che le proteste dei veneziani non sono che una piccola parte di quelle che si levano da ogni parte del Paese e in particolare da Napoli, Genova e Savona. L’articolo rileva che più volte le compagnie di crociera sono state condannate a multe (ma di soli 30 mila euro, poco impattanti per i loro bilanci) per aver usato carburanti ad alto contenuto di zolfo. Riferisce anche le risposte delle Compagnie, risposte che mostrano chiaramente l’intenzione di ottenere una legislazione che permetta di continuare con l’uso di quei carburanti, il cui contenuto di zolfo è centinaia di volte superiore a quello consentito alle automobili, mentre l’inquinamento da polveri sottili risulta ancora più preoccupante.    (Ringraziamo il gruppo Nograndinavivenezia per aver segnalato l’articolo).
Fatto Quotidiano

Authored by: Administrator