Le associazioni contro la delibera su Sant’Andrea

Le associazioni contro la delibera su Sant’Andrea

(Immagine: l’isola di Sant’Andrea ha bisogno di importanti lavori di manutenzione e apertura all’uso pubblico). Grande presenza di pubblico all’assemblea indetta dal gruppo 25 aprile sull’imminente concessione del forte Sant’Andrea alla società Vento di Venezia per un progetto di “valorizzazione”. Tutti i rappresentanti delle associazioni presenti si sono pronunciati per una “rinegoziazione” dell’intesa. Data la forte maggioranza di cui gode il sindaco Brugnaro non resterà probabilmente altra carta da giocare che il ricorso al Tar, già apertamente annunciato. L’incontro è stato aperto dalla presidente della nostra sezione, Lidia Fersuoch, con un’attenta analisi del progetto di “valorizzazione”  già sottoscritto dalla giunta Brugnaro. Riportiamo qui sotto per intero il testo dell’intervento, che illustra le principali manchevolezze del progetto. Leggete qui sotto anche il resoconto della riunione scritto da Vera Mantengoli per la Nuova Venezia.

Leggete qui l’intervento di Lidia Fersuoch.

Sant'Andrea assemblea Nuova

 

Authored by: Administrator