Il sindaco accentratore indebolisce le Municipalità

Il sindaco accentratore indebolisce le Municipalità

(Immagine: la sala del consiglio di Municipalità di Venezia a San Lorenzo). Come aveva annunciato, il sindaco Brugnaro ha fatto togliere, attraverso otto delibere di giunta, alcune “deleghe” alle Municipalità, che affidavano ad esse alcune competenze su questioni di rilievo sociale. In particolare non saranno più richiesti i pareri delle Municipalità sugli assegni per i bisognosi, sugl’impianti sportivi e su varie forme di patrocini e contributi. Specialmente importante sembra l’esclusione da decisioni riguardanti i plateatici (in forte espansione spesso contrastata dalle Municipalità ma non dal sindaco, com’è noto) e sulla Cosap (spazi pubblici e acquei).
Leggete qui sotto l’articolo sulla Nuova Venezia.

Municipalità indebolite

Authored by: Administrator