Carnevale, è già tempo di prepararsi

Carnevale, è già tempo di prepararsi

(Immagine da fotooggi.it). Fedele ai suoi propositi di puntare tutto sul turismo di massa, l’amministrazione comunale sta cercando di prolungare il Carnevale. Quest’anno i voli dal campanile saranno addirittura tre: quello dell’angelo, quello dell’aquila e quello (naturalmente) del leòn. I giorni dei voli saranno il 31 gennaio, e il 7 e il 9 febbraio. Ma si cerca di anticipare l’inizio delle invasioni fin dal 23 gennaio con le “feste sull’acqua” previste sul rio di Cannaregio. Non durerà dunque molto per i residenti la pace di cui si gode in questi giorni a Venezia, con le calli non intasate e i vaporetti abbordabili. La partecipata Vela annuncia che spenderà un milione e 300 mila euro per attrarre le folle, mentre l’Arsenale scivola sempre più nella funzione di contenitore per feste e banchetti (quest’anno il “banchetto del re”, poco originale anche nel nome). Gli organizzatori dell’invasione (diretta dal milanese Marco Maccapani, secondo la Nuova Venezia “quasi esclusivamente a uso, consumo e beneficio dei turisti”) hanno dichiarato, non si sa quanto ingenuamente, di voler “coinvolgere i residenti, che dovranno tornare a divertirsi anche loro”. Però il “banchetto del re” costerà dai 300 ai 500 euro a persona. L ‘articolo che riportiamo qui sotto è della Nuova Venezia.

Carnevale 2016

Authored by: Administrator