Laguna di Venezia sito a rischio

Laguna di Venezia sito a rischio

(Immagine: il logo dell’organizzazione Europa Nostra). Grazie ai dossier presentati dalla nostra sezione, l‘organizzazione Europa Nostra ha deciso d’inserire la Laguna di Venezia tra i 14 siti europei più a rischio, tra i quali verranno selezionati i 7 siti da indicare per il programma “I 7 più a rischio”. I 14 monumenti e siti, si dichiara nel comunicato stampa di Europa Nostra, sono stati selezionati tenendo conto del loro eccezionale valore culturale, nonché del grave pericolo che essi si  trovano ad affrontare”. I pericoli che incombono sulla Laguna di Venezia consistono in “aumento del traffico navale, in articolare di grandi navi container e da crociera, escavo di nuovi canali di grande navigazione, dragaggio di quelli esistenti, pesca distruttiva alla vongola filippina”.

L’elenco definitivo dei 7 siti sarà annunciato in un evento pubblico che si terrà proprio a Venezia il 16 marzo.
Europa Nostra, come indicato nel comunicato che alleghiamo qui sotto, è “la federazione paneuropea di organizzazioni a difesa del patrimonio, che è anche supportato da una vasta rete di enti pubblici, aziende private e singoli individui. Coprendo 40 paesi in Europa,
l’organizzazione è la voce della società civile impegnata nella salvaguardia e promozione del patrimonio culturale e naturale in Europa. Fondata nel 1963, Europa Nostra è oggi riconosciuta come la rete più rappresentativa del patrimonio in Europa. Plácido Domingo, cantante lirico di fama mondiale e direttore d’orchestra, è il presidente dell’organizzazione. Europa Nostra organizza campagne per salvare monumenti, siti e paesaggi d’Europa in pericolo, in particolare attraverso il programma ‘I 7 più a rischio’. Europa Nostra celebra
l’eccellenza attraverso il Premio dell’Unione europea per il Patrimonio Culturale / Europa Nostra Awards; contribuisce inoltre alla
formulazione e attuazione delle strategie europee e delle politiche connesse al patrimonio, attraverso un dialogostrutturato con le istituzioni europee e il coordinamento del patrimonio europeo Alleanza 3.3. Nel 2014,l’organizzazione ha ricevuto una sovvenzione dell’UE dal programma Europa creativa per sostenere il programma triennale ‘mainstreaming Heritage’“.
Tra i sostenitori dell’organizzazione sono l’ Istituto della Banca europea per gli investimenti (EIBI) e la Banca di sviluppo del Consiglio d’Europa (CEB).

Leggete qui il comunicato di Europa Nostra.

Laguna sito a rischio

Authored by: Administrator