La più grande sala d’Europa senza colonne

La più grande sala d’Europa senza colonne

(Immagine: l’edificio detto “degli Squadratori”, che si affaccia sul rio delle Galeazze). Si trova all’Arsenale, ed è stata appena restaurata a cura della Marina militare, quella che il contrammiraglio Marcello Bernard ha definito “la più grande sala d’Europa senza colonne”. Si tratta della Sala Squadratori, costruita verso la metà del Settecento dall’architetto Giovanni Scalfarotto per la squadratura delle ossature della navi in costruzione. Lunga 85 metri e larga 26, è stata ora aperta, dopo il restauro, per ospitare un Simposio delle Marine militari del Mediterraneo. Il restauro è durato otto mesi, con la supervisione della Soprintendenza alle Belle Arti, e comprende un impianto di illuminazione, di riscaldamento/condizionamento e la posa di cavi di fibra ottica, per un costo complessivo di 450 mila euro. Si tratta di un importantissimo bene che viene riportato in vita e restituito all’uso pubblico.
Arsenale Sala Squadratori

Authored by: Administrator