Flussi turistici, proposte di soluzione

Flussi turistici, proposte di soluzione

(Nell’immagine: gruppi di turisti nella zona della Ca’ di Dio attendono i lancioni che li riporteranno agli autobus). Dopo l’appello del sottosegretario Borletti Buitoni sul numero eccessivo di turisti a Venezia si stanno moltiplicando le dichiarazioni e le proposte di rimedi. Forse anni di denunce anche da parte di Italia Nostra stanno cominciando a dare i primi frutti. Nella Nuova Venezia di oggi 25 agosto Alberto Vitucci propone un’intervista con Maurizio Crovato, ex giornalista e oggi capogruppo della lista Brugnaro. Crovato ricorda che già il sindaco Rigo aveva parlato di ticket, quando i turisti erano due milioni contro i 28 milioni di oggi. E dichiara che “dobbiamo sfruttare la rete e le prenotazioni via Internet”. Nel titolo Vitucci accenna alla proposta di inserire dei tornelli per l’entrata a piazza San Marco, proposta che della quale si sta molto parlando. Noi riteniamo che le agenzie che organizzano i gruppi non rinuncerebbero forse per questa ragione e che il numero totale di visitatori potrebbe restare quasi inalterato. Noi abbiamo più volte proposto che una corretta gestione debba cominciare dal controllo proprio dei gruppi organizzati di turisti escursionisti (non pernottanti): sono estrememente numerosi, bloccano calli e ponti specialmente nelle aree centrali, creano la domanda di oggettini ricordo e bancarelle. E soprattutto sono facili da controllare e da identificare. Le agenzie dovranno rinunciare a una parte dei loro viaggi, prenotarli comunque in anticipo e sapere che oltre un certo numero la città non può andare. Accanto a questa fondamentale misura occorrerà naturalmente incidere sul troppo alto numero di strutture ricettive, mettendo fine al proliferare di alberghi, b & b e soprattutto appartamenti in affitto. Contiamo sull’attuale sottosegretario del Mibact per intervenire in modo razionele e non troppo sensibile alle pressioni delle molte categorie di operatori i cui
interessi non coincidono con quelli della città nel suo insieme. (Cliccare sull’immagine per ingrandire il testo ed eventualmente usare i tasti Crtl +).

Turisti numero chiuso

Authored by: Administrator