Brugnaro non si smentisce: via i migranti da Venezia!

Brugnaro non si smentisce: via i migranti da Venezia!

(Immagine da gazzettino.it). Nei giorni scorsi abbiamo riportato le prime tre ufficiali dichiarazioni del neo eletto sindaco Luigi Brugnaro: spazio ai plateatici per il commercio, largo alle grandi navi e vendita dell’Ospedale al Mare. Oggi si aggiunge una quarta presa di posizione, in linea con l’egoismo incallito della Lega veneta, dalla quale Brugnaro ha ricevuto buona parte dei voti dei mestrini: via i migranti da Venezia. Evidentemente il nuovo sindaco non ha avuto il tempo lunedì discorso per guardare sulla 7 i servizi di Piazza Pulita,

con i quali il giornalista Corrado Formigli mostrava chi sono, come viaggiano, quale parte del nostro mondo rappresentano i famigerati “migranti” che si vuole tenere lontani dai luoghi del nostro intoccato benessere. Forse nessuno gli ha parlato delle numerose caserme vuote nel nostro Comune, di isole come Sant’Andrea o l’Idroscalo, dell’offerta della Certosa di far svolgere ad alcuni profughi dei lavori sull’isola. O forse, più probabilmente, è comodo e politicamente redditizio non guardare certe cose alla TV, non fosse che poi magari nelle dure coscienze del neoacquisito potere s’infiltrasse un’ombra di umanità.

Leggi l’articolo completo sulla Nuova Venezia.

Leggi qui la notizia sul Gazzettino online.

 

Brugnaro_e_migranti

Authored by: Administrator