Crociere, niente novità ma il ministro fa il punto

Crociere, niente novità ma il ministro fa il punto

Nell’atmosfera d’incertezza che aleggia attorno alla questione delle navi da crociera a Venezia, con i vari proponenti che emettono dichiarazioni spesso contradditorie, può essere utile riportare le parole con le quali il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha sintetizzato la situazione fino ad oggi. Un solo progetto ha ottenuto una Via positiva (quello del Terminal non galleggiante alla bocca di porto del Lido) e ve ne sono “altri” sui quali “ci esprimeremo”; anzi, “quando arriveranno cercheremo di analizzarli in tempi brevi”. Il giornalista del Corriere del Veneto che riporta queste parole ne deduce che “le navi continueranno a passare davanti a San Marco ancora per molto tempo”. Una vicenda che non si può non ritenere sconcertante, a cinque anni dal decreto Clini-Passera che dava per imminente una soluzione. Purtroppo nessuno ha presentato (né si poteva presentare) un progetto “eliminare la sosta a Venezia” – il solo che avrebbe avuto una Valutazione d’Impatto positiva in pochi minuti e che avrebbe veramente giovato alla nostra sfruttatissima città.

 

Authored by: Administrator