Sostegno alla Società Veneziana di Concerti

Sostegno alla Società Veneziana di Concerti

(Immagine: la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, dove si terranno i concerti). La nostra sezione sostiene il progetto del ciclo di musica da camera della Società Veneziana di Concerti, la cui programmazione culturale è stata negli anni al servizio della città, destinata ai suoi cittadini e alla formazione musicale dei giovani veneziani.

Attiva a Venezia da più di due decenni, a sua volta erede del ciclo di musica da camera dell’Assessorato alla Cultura-Settore Musica del Comune di Venezia, ha offerto ai veneziani l’opportunità di ascoltare interpreti di levatura internazionale: pianisti come Svjatoslav Richter, Maurizio Pollini, Claudio Arrau, grandi voci come Michael Gerharer, Barbara Hannigan, Mathias Goerne, Ian Bostridge, grandi formazioni cameristiche come Jordi Savall, London Ensemble, King’s Singers, Ensemble Yperion.

All’attività concertistica la SVC ha associato iniziative di carattere divulgativo presso i giovani veneziani, in collaborazione con i licei cittadini, e conferenze di carattere musicologico, in collaborazione con università, Accademia di Belle Arti e conservatorio.

SVC, nonostante la convenzione ancora in essere con il Teatro La Fenice, nell’anno passato è stata costretta dalle richieste del Teatro stesso ad abbandonarlo, chiudendo la sua attività. Ma ora grazie alla generosità di sponsor privati e di molti musicisti che hanno già suonato per SVC e che tornano gratuitamente, e all’affetto dei molti veneziani che la sostengono, ripropone una nuova, interessantissima stagione, avente sempre con primo destinatario il pubblico dei residenti veneziani: una programmazione culturale di grande livello al servizio della città, destinata ai suoi cittadini.

Il ciclo degli otto concerti, dal titolo ARCOMACHIA PER QUARTETTO D’ARCHI propone un percorso condotto da otto formazioni di fama internazionale nella splendida sede della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, a Venezia. Le esecuzioni consentono di conoscere il fior fiore del repertorio storico del quartetto dalle origini – Haydn, Mozart – sino al XX secolo – da Bartok a Nono.

Le manifestazioni, che si apriranno sabato 14 gennaio alle ore 20 con un programma mozartiano del famoso Cuarteto Casals, prevedono una forma di abbonamento cui hanno aderito spettatori in numero tale da affollare la sala già con gli abbonati. Al Quartetto Casals seguiranno altre famose formazioni cameristiche, tra cui i Quartetti Kelemen, Bennewitz, Modigliani.

Il 24 gennaio, sempre nella stessa sede, come concerto straordinario, la SVC propone i celeberrimi KING’S SINGERS, una delle formazioni vocali più famose al mondo, che offrirà un programma di grande suggestione dedicato al Novecento storico.

Gli abbonamenti si possono acquistare ancora oggi con un bonificobancario e dando comunicazione via mail dell’avvenuto bonifico. Ampie informazioni nel sito http://venicechambermusic.org/ e in Facebook: https://www.facebook.com/societavenezianaconcerti.org/

Ai soci di Italia Nostra sarà riservato uno sconto del 20% sul biglietto dei singoli concerti.

Accorrete numerosi!

Cliccare qui per il programma della stagione e le informazioni sugli abbonamenti.

Authored by: Administrator