La Laguna soffre ma pochi se ne preoccupano

La Laguna soffre ma pochi se ne preoccupano

(Immagine: il tavolo dei relatori del convegno di ieri nella sala di San Leonardo). I giornali di oggi 15 novembre riferiscono sul pubblico incontro avvenuto ieri, lunedì 14, nella sala comunale di San Leonardo, su iniziativa di AmbienteVenezia, Comitato No grandi navi e altri comitati locali a proposito della salvaguardia della Laguna di Venezia. Ospite d’onore e nume tutelare è stato il senatore Felice Casson (Pd), che ha riferito sulla difficile situazione in cui si trova il suo progetto di rinnovo della Legge Speciale per Venezia. Molto gravi sono i dati emersi dalle varie relazioni di esperti, tra i quali Armando Danella, che per molti anni è stato il dirigente comunale incaricato di seguire la Legge Speciale (e ha confermato come il progetto Mose abbia inghiottito per anni tutti i fondi destinati alla salvaguardia di Venezia e Laguna) e il professor Angelo Marzollo (già dirigente Unesco e oggi membro del direttivo di Italia Nostra) che ha ricordato un’importante iniziativa dell’Unesco per gestire studi scientifici sulla Laguna fin dagli anni novanta del secolo scorso. Trovate qui sotto gli articoli del Corriere del Veneto e della Nuova Venezia.

san-leonardo-corriere

san-leonardo-nuova

Authored by: Administrator