Italia Nostra vince il ricorso su Forte Sant’Andrea

Italia Nostra vince il ricorso su Forte Sant’Andrea

(Immagine: Forte Sant’Andrea visto da San Nicolò di Lido). Il Tar del Veneto ha emesso una sentenza che dà ragione al ricorso di Italia Nostra contro la delibera del consiglio comunale di Venezia che ratificava la cessione di Forte Sant’Andrea dal demanio al Comune stesso. Parte integrale della delibera era un “piano di valorizzazione” di quel bene pubblico, piano contro il quale anche molte associazioni cittadine si erano pronunciate. Il nostro ricorso si articolava su cinque punti che riguardavano altrettante inadempienze formali, che andavano dalla mancanza di un parere (obbligatorio) della Municipalità al mancato rispetto di regole europee in fatto di concessione di beni pubblici.
In seguito alla sentenza del Tar il Comune dovrà annullare la delibera, ed è lecito sperare che le prossime decisioni su quell’importantissimo bene pubblico che è il Forte Sant’Andrea saranno prese con un processo di partecipazione della cittadinanza nello scrupoloso rispetto dell’incalcolabile valore storico e culturale del Forte.
Trovate qui sotto l’articolo della Nuova Venezia che dà in anteprima la notizia della sentenza. Leggete cliccando qui l’articolo sul Corriere della sera.

Tar sentenza

Authored by: Administrator