Su Sant’Andrea qualcosa forse si muove

Su Sant’Andrea qualcosa forse si muove

Forse a causa delle proteste sollevate da numerose associazioni di cittadini, il Comune sembra aver parzialmente rivisto l’iter del progetto per Forte Sant’Andrea. Un articolo di Alberto Vitucci sulla Nuova di oggi 29 gennaio, nel confermare l’incontro pubblico di domani, sabato 30, a San Leonardo, riferisce alcune dichiarazioni della vicesindaco Luciana Colle. Vi sono alcune importanti precisazioni:
– “sono stati stralciati dal vecchio progetto albergo e centro benessere, previsti nell’area verso l’Idroscalo” (resta però il “centro di accoglienza” con “foresteria” nella ex casa degli ufficiali);
– “tutti i progetti e le varianti dovranno passare per il consiglio comunale”;
– “poi seguirà un bando per l’affidamento della gestione a un soggetto privato, sotto lo stretto controllo pubblico”.
Anche queste reali o promesse concessioni saranno probabilmente oggetto di discussione nell’incontro pubblico a San Leonardo, che abbiamo già annunciato in un post su questo sito. Leggete qui sotto l’articolo sulla Nuova Venezia.

Sant'Andrea bando

Authored by: Administrator