Per Natale un concerto alla Bragora

Per Natale un concerto alla Bragora

(Immagine: il “Battesimo di Cristo” di Cima da Conegliano, nella chiesa di San Giovanni in Bragora). Si svolgerà ai piedi del Battesimo di Cristo di Cima da Conegliano (ritenuto dal vostro redattore uno dei più bei quadri del Rinascimento veneziano e italiano) un concerto di Natale del tutto particolare perché organizzato da un gruppo di residenti della zona attorno a campo Bandiera e Moro (“la Bragora” per i locali), con l’aiuto finanziario di un nutrito gruppo di sponsor della zona. L’alta qualità dell’esecuzione è assicurata dal prestigio del maestro Mario Merigo, veneziano con un curriculum di lavori in Europa. Sarà, per una volta, un evento rivolto ai residenti, che potranno ritrovarsi nella loro chiesa per un momento di raccoglimento in celebrazione di antiche tradizioni, nello spirito di vicinato che riunisce credenti e non credenti nel nome dell’arte e della bellezza. Saranno eseguiti un Concerto grosso di Corelli (“Fatto per la notte di Natale”, 1714, durata circa 16 minuti) e la sesta sinfonia di Schubert (detta “die Kleine”, 1818, di circa 32 minuti, giudicata da Arrigo Quattrocchi “sintesi folgorante di stilemi rossinisti e forma classica”).
Il concerto si terrà nella chiesa di San Giovanni in Bragora domenica 20 dicembre alle ore 20 con ingresso libero. Suonerà l’orchestra L.O.V. (Laboratorio Orchestra di Venezia),diretta dal maestro Mario Merigo, che eseguirà la sinfonia di Schubert anche nelle Sale Apollinee della Fenice il giorno precedente). Trovate cliccando qui la locandina dell’evento. E trovate cliccando qui la locandina del Comitato Feste in Bragora.

Authored by: Administrator