Metodi di Brugnaro, i network sociali protestano

Metodi di Brugnaro, i network sociali protestano

Sulle recenti riunioni convocate dal sindaco Brugnaro con gli addetti ai lavori (le “categorie”) per discutere rimedi ai problemi da essi stessi provocati, ecco due commenti tra i molti comparsi sui social network veneziani. Da un Forum privato:
Le “categorie” sono quelle che il moto ondoso lo producono. È come consultare la volpe per proteggere il pollaio.

Dalla pagina facebook del Gruppo25aprile Venezia:
Corriere e la nuova di oggi sull’incontro tra amministrazione e categorie cittadine sul tema traffico acqueo. Peccato che fossero stati convocati solo gruppi di interesse economico e nessun gruppo di interesse civico. Comunque abbiamo la soluzione: aumentiamo i limiti di velocità in canal grande per rendere il traffico più scorrevole e ammorbidiamo i controlli. Il resto lo farà il “codice etico”. La città crollerà da sola entro la fine del mandato.

A proposito dell’incontro sul traffico acqueo, cliccate qui per il resoconto del quotidiano online Venezia Today dal quale abbiamo tratto l’immagine qui sopra.

Authored by: Administrator