La Laguna in pericolo


Nell’invitare soci e amici della Sezione all’incontro pubblico La Laguna in pericolo oggi pomeriggio presso la Sala San Leonardo di Cannaregio alle ore 17:00, vogliamo ribadire l’urgenza di un doveroso interesse collettivo verso l’ambiente lagunare, eccezionale da sempre e di recente svilito.
L’obiettivo del Piano Morfologico e ambientale della Laguna di Venezia deve essere la tutela, il riequilibrio e il rispetto della nostra Laguna. Una prima versione del documento risale al 1992 ed è stata aggiornata solo di recente cioè ben 25 anni dopo.

Stante la documentazione reperibile sul sito del Ministero dell’Ambiente e il conseguente invito a presentare osservazioni, nell’ambito della procedura VAS (Valutazione Ambientale Strategica), rivolto a “chiunque abbia interesse” (ai sensi di D.lgs. 15/2016 – Norme in materia ambientale),
molte associazioni veneziane hanno presentato commenti e proposte, tutti consultabili a questo link.

Italia Nostra – Venezia ha già presentato quanto inviato al Ministero: il documento, redatto in collaborazione con la Società Veneziana di Scienze Naturali, è stato infatti commentato e discusso durante un incontro pubblico organizzato presso la Scoletta dei Calegheri a San Toma’ lo scorso febbraio.
Per la nostra Sezione, sono intervenuti la presidente Lidia Fersuoch e il consigliere Cristiano Gasparetto.

Oggi, ne riferirà il prof. Lorenzo Bonometto della SVSN, coautore del testo.

 

Authored by: LR